La modernità delle organze ricamate, la freschezza del lino con l’eleganza della seta, esaltate da scorritenda dalle linee accattivanti e di tendenza, daranno un tocco unico e personale ai vostri ambienti. Le doppie tende arricciate, il movimento a onda, i pacchetti steccati… soluzioni diverse per gusti diversi dove ognuno potrà trovare il giusto compromesso tra praticità e unicità!
La scelta delle tende in una stanza per ragazzi è un compito interessante e responsabile. Dopotutto, dovrebbero essere in armonia con il resto dell’interno della casa, mostrare il carattere del proprietario della stanza dei bambini.

Design tende per camerette

Come scegliere tende nella stanza di una ragazza, non troppo diverse dalla selezione di tende in altre stanze della casa. Vale la pena di controllare attentamente la stanza e capire quale stile scegliere per i mobili. Se la tua piccola principessa vive nell’atmosfera di un castello fiabesco, ha semplicemente bisogno di tende con magnifici tetti e drappeggi. Lunghi che non possono arrivare al pavimento, perché durante il gioco i bambini possono facilmente strapparli.

Se il design della stanza è naturale, ci sono molti materiali naturali e non è un luogo troppo luminoso, le tende semitrasparenti di taglio semplice saranno l’opzione migliore.

Si può anche provare con uno stile di Provence o Shebi-chic: tende di lino o cotone di lino con un sacco di piccoli frills e ornamenti, magari con un colore che riprende i cuscini messi in ordine sparso sul letto o richiami di colore nella tappezzeria.

Se l’intento è più semplice e funzionale, le comode tende romane si adatteranno perfettamente. A proposito, questa opzione è adatta soprattutto in camera da letto di ragazzi adolescenti, che hanno necessità diverse di luce per lo studio.

 

Colore per le ragazze

Le tende nella stanza per le ragazze possono avere anche una forma semplice, ma deve necessariamente essere evidenziata. Potete scegliere tonalità lievi e pastello che si adattano così bene per le stanze delle ragazze dei bambini, oppure colori brillanti e allegri. Vale la pena di stare attenti solo ai colori scuri, non si adattano troppo bene agli interni dei bambini, rare eccezioni possono essere verde smeraldo e azzurro reale, e solo quando si adattano bene al resto della stanza.